Rassegna stampa

IL GAZZETTINO, venerdì 29 aprile 2011

Francesco e Martina hanno vinto il concorso per la realizzazione di due manifesti

Paola Vescovi

Francesco Rizzo (quinta A) e Martina Collodo (terza C) dell'Istituto Mozzoni sono i vincitori del concorso indetto dalla Provincia di Venezia per creare due manifesti sulla sicurezza stradale premiati ieri al cinema teatro Corso di Mestre. I due temi assegnati riguardavano l'uso delle cinture di sicurezza sui sedili posteriori e i pedoni. Testimone d'eccezione agli incontri sulla sicurezza stradale organizzati dalla Provincia e dall'associazione PASAV è stata anche quest'anno Federica Zago in carozzina dopo un incidente stradale. Ieri, assieme a lei, c'era anche la sorella Nicoletta diventata la donna simbolo della lotta dei lavoratori Vinyls per salvare la fabbrica e i posti di lavoro.
«Come si resiste? Con la fede e una grande forza d'animo - racconta Nicoletta- ogni giorno la vita va vissuta e si deve andare avanti. Non "bisogna" perchè si "deve" ma perchè la vita va vissuta al meglio».

Ieri si è svolta inoltre una nuova tappa dello spettacolo teatrale "I VULNERABILI", nato per sensibilizzare a rispetto delle regole di sicurezza stradale. Lo spettacolo si inserisce all'interno del piano provinciale di sicurezza stradale che oltre ad occuparsi di infrastrutture per la prevenzione degli incidenti e di interventi sul trasporto pubblico, prevede campagne di sensibilizzazione alla sicurezza stradale e di promozione di comportamenti corretti e consapevoli.