Rassegna stampa

IL GAZZETTINO, martedì 12 gennaio 2010

Ha preso il via il progetto "La strada ...istruzioni per l'uso." nato dalla collaborazione tra la Polizia Municipale di Venezia Mestre, Pasav (Precedenzia alla Sicurezza Associazione Venezia) e l'AIPD (Associazione italiana persone Down) ONLUS sez. di Venezia.
Scopo di questo progetto è la realizzazione di un corso di educazione stradale rivolto a ragazzi ed adulti con sindrome di Down al fine di accrescere le loro conoscenze sulle normativa stradale e potenziarne le competenze come pedoni.
Tale progetto prevede la realizzazione di 5 incontri ed è rivolto a giovani con sindrome Down dagli 11 anni in su divisi in due gruppi, "preadolescenti ed adolescenti" e "giovani-adulti", al fine di rispondere alle diverse esigenze, far acquisire o ampliare competenze già in possesso e poter utilizzare uno stile educativo più adeguato ed efficace rispetto alle diverse età.
I vigili, affiancati da operatori AIPD, realizzaeranno con entrambi i gruppi una o due "lezioni frontali" presso la sede dell'associazione, in vi dello Squero 10 a Mestre, e tramite visione di filmati e slide, si presenteranno ai ragazzi e racconteranno quali siano i compiti di un vigile urbano.
Nei successivi incontri i ragazzi, sottoforma di gioco, avranno modo di imparare o rafforzare i concetti di dentro-fuori, destro-sinistra, davanti-dietro, basilari per un coretto comportamento stradale. L'ultimo appuntamento verterà su una "prova su strada" con i vigili: occaione per i ragazzi di sperimentare quanto imparato.