Rassegna stampa

IL GAZZETTINO, giovedì 24 aprile 2008

Sicurezza stradale con TopolinoA spiegare l’educazione stradale ai bambini di Mestre ci pensa Topolino. Oggi, infatti, inizia la diffusione dei quaderni-gioco firmati Disney ideati da Ania, fondazione per la sicurezza stradale, e distribuiti nelle elementari cittadine dall’associazione Pasav (Precedenza alla Sicurezza). “Abbiamo unito le forze con Ania per diffondere la cultura della sicurezza stradale fra i più piccoli – spiega il presidente di Pasav Cristiano Invaso – le mille copie della guida Disney che distribuiremo, infatti, ci sono state date gratuitamente dalla fondazione”. La distribuzione di 200 copie inizia oggi nelle classi terze, quarte e quinte della scuola elementare San Gioacchino, per poi proseguire nelle prossime settimane a Campalto e Zelarino. La guida Disney, oltre alle regole basilari dell’educazione stradale spiegate da Topolino, comprende anche test di verifica, giochi, e adesivi esemplificativi, accompagnati dal segnalibro con le mascotte di Pasav, il tutto per far imparare divertendosi le norme della sicurezza in auto. Pasav, che è nata proprio allo scopo di diffondere la cultura della sicurezza prima dei 18 anni, ha già dalla sua un’altra guida, dedicata agli studenti delle medie e superiori. La brochure era stata diffusa questo inverno e faceva il punto sulle maggiori infrazioni, anche per chi guida un motorino, e le relative conseguenze sul piano penale. “Vogliamo raggiungere il maggior numero di ragazzi possibile – sottolinea Invaso – per questo cerchiamo la collaborazione delle scuole”. Informazioni sull’attività dell’associazione e le brochure si possono trovare sul sito www.pasav.it