Rassegna stampa

LA NUOVA di VENEZIA e MESTRE, giovedì 29 maggio 2008

Favaro – Una giornata sulla sicurezza stradale dedicata agli alunni dell’istituto comprensivo Gramsci. È in programma domani un incontro che coinvolgerà gli studenti di Campalto, i quali passeranno la mattinata con gli agenti della polizia, che per l’occasione spiegheranno ai ragazzini alcuni trucchi del mestiere, ma soprattutto cercheranno di istruire gli alunni in merito ai comportamenti da tenere in bici, a piedi, in auto, in ogni occasione in cui ci si trovi a circolare per la strada. Saranno distribuiti gadget a tema, i vigili si serviranno anche di fumetti divertenti. Al seminario sulla sicurezza parteciperanno anche alcuni rappresentanti del comitato “Cittadini per Campalto”, che in quest’ultimo anno hanno giocato un ruolo molto importante per cercare di rendere più sicure per i ragazzi le strade del quartiere.
Ma nell’iniziativa sono state coinvolte anche diverse associazioni che si occupano di divulgare una mentalità della sicurezza, tra queste c’è Ania, fondazione per la sicurezza stradale e l’associazione Pasav (precedenza alla sicurezza). A partire dalle 8:30 del mattino i bambini saranno coinvolti in una serie di attività legate alla consapevolezza di pericolo, alla conoscenza dei rischi che si possono correre, ma soprattutto incentrate sulla prevenzione e sulla necessità di mantenere sempre alta l’attenzione.