Rassegna stampa

La NUOVA di VENEZIA e MESTRE, martedì 3 giugno 2008

La sicurezza stradale insegnata da TopolinoCampalto – Gli alunni dell’Istituto Gramsci imparano la sicurezza. Venerdì scorso 180 bimbi delle classi terze e quarte elementari del Comprensivo del quartiere di gronda, hanno passato la mattinata con gli agenti della polizia municipale. Che per l’occasione hanno spiegato ai ragazzini alcuni trucchi del mestiere, ma soprattutto suggerito comportamenti corretti da tenere in bici, a piedi, in auto, in ogni occasione in cui ci si trovi a circolare per la strada. Presenti Giovanni Visentin (Polizia municipale), Roberto Poli e Cristiano Invaso dell’associazione Pasav (Precedenza alla Sicurezza) e Antonio Moretti del comitato “Cittadini per Campalto”.
L’attività è stata introdotta con un approccio semplice e intuitivo mediante l’utilizzo di fumetti. Alla fine dell’incontro sono stati distribuiti i libretti sulla sicurezza stradale intitolati “Giochiamo sul sicuro” prodotti dalla fondazione Ania in accordo con la Walt Disney. La Polizia municipale ha invece donato agli alunni un portachiavi rifrangente. Al termine della mattinata i bambini hanno potuto anche ispezionare l’auto dalla polizia : accendere le luci, utilizzare le sirene e gli altoparlanti. In programma per il prossimo anno scolastico altre iniziative organizzate in sinergia con il comitato.