Rassegna stampa

IL GAZZETTINO, mercoledì 20 gennaio 2010

Continua la campagna di educazione stradale di “Pasav” tra gli studenti. L’associazione presieduta da Cristiano Invaso ieri mattina è intervenuta per la prima volta dall’inizio della sua attività presso una scuola primaria, la “Fusinato” di via Pennello, laterale del Terraglio. Qui, nell’aula magna, ha incontrato un centinaio di bambini delle classi terza, quarta e quinta, insieme con i loro insegnanti. Ospiti d’onore sono stati gli agenti della Polizia stradale Lorenzo Lo Conte e Michele Gatti i quali hanno guidato gli alunni alla riflessione su come tenere una buona condotta in strada. “Il discorso – dice Invaso – si è concentrato soprattutto sull’utilizzo della bicicletta che a quell’età è tra i mezzi preferiti per raggiungere la scuola. Quindi i due agenti, che ringraziamo per la disponibilità, hanno mostrato loro la Volante in cortile, anche azionando la sirena e i segnali luminosi”. “Pasav” continuerà gli incontri nei prossimi giorni entrando in particolar modo negli istituti superiori per raggiungere in totale circa 2700 studenti.